Servizi Italia nel mondo

Servizi Italia, a partire dal 2012, ha dato il via alla propria espansione internazionale. L’acquisizione della lavanderia  Lavsim Higienização Têxtil S.A., società brasiliana con sede nella città di São Roque, Stato di San Paolo,ha posto le basi per lo sviluppo del Gruppo in Brasile e ha consentito di iniziare a presidiare il mercato brasiliano caratterizzato da un tasso di crescita tra i più alti al mondo e dotato di enormi potenzialità.

L’operazione ha iniziato una strategia di sviluppo di siti produttivi specializzati su tecnologie innovative nei servizi di lavanderia, utilizzando e valorizzando un bacino prezioso di risorse locali. 

Servizi Italia, nei paesi in cui si sta sviluppando, ha trovato caratteristiche interessanti al fine di esportare il proprio modello di business:

  • Presenza di mercati “recenti” ed in forte sviluppo, alla ricerca di operatori qualificati in grado di soddisfare l’elevata richiesta di servizi di qualità connessi all’attività di lavanolo/sterilizzazione, richiamata in alcuni Paesi anche dal cosiddetto turismo medico;
  • Alto tasso di penetrazione del mercato: pochi sono i servizi di lavanolo/sterilizzazione affidati in outsourcing a operatori privati da parte degli enti sanitari (pubblici e privati); 
  • Competitività ridotta: mediamente gli operatori sono di piccole dimensioni fatte da imprese a conduzione familiare, con bassa capacità di autofinanziamento e modelli di gestione poco efficienti;
  • Impianti di lavanderia tecnologicamente obsoleti e senza un modello di gestione industriale con concreta possibilità di apportare efficienza mediante l’esportazione tecnico gestionale dei modelli industriali adottati nel Gruppo.

Con le varie acquisizioni in Italia e la fase di sviluppo internazionale, Servizi italia ha assunto i connotati di vero gruppo industriale multinazionale, migliorando le proprie performance in termini di cross-selling sui contratti pluriennali acquisiti dalle aziende incorporate o partecipate, allargando il portafoglio clienti e rafforzando ulteriormente la posizione di leadership del settore.